COMITATO TERRITORIALE C.S.I. DI IMOLA
13 gennaio 2022

Accademia della Spada: quante soddisfazioni nel 2021!

«Il risultato di quest’anno è stato incredibile» commenta il presidente Mazzetti

La pausa natalizia ha permesso a Michele Mazzetti, maestro di scherma e presidente dell’Accademia della Spada di Imola, di tirare le somme dell’anno appena trascorso. Si segnalano, in particolare, alcuni importanti risultati ottenuti da Fabrizio Di Marco: lo schermitore, classe 2002, si è infatti piazzato nel gradino più alto del podio in ben due gare regionali assoluti, sia in primavera che in autunno. Un risultato significativo quanto inatteso, visto che la categoria comprende anche atleti over 23 e, come è solito ripetere Michele, «vincere una volta può succedere a molti, ma confermarsi non è mai facile».

Un altro momento topico della stagione, poi, è stato indubbiamente la convocazione di Michele e Fabrizio – insieme ad un altro giovane atleta di Forlì allenato da Mazzetti, Leonardo Cortini – al ritiro nazionale under 20 che si è svolto a settembre a Vigna di Valle, presso il lago di Bracciano: per la prima volta, infatti, un maestro imolese si è ritrovato a vestire la maglia azzurra. A fine ottobre, inoltre, Michele è stato convocato anche come tecnico referente nazionale under 17 ad Heidenheim, in Germania. La sua prima esperienza azzurra si è conclusa come meglio non avrebbe potuto: la gara di coppa del mondo under 17 a cui ha preso parte, infatti, ha visto la vittoria finale proprio di Cortini: «È stato fantastico, alla mia prima convocazione ho subito vinto. L’emozione era tanta all’inizio, ma i ragazzi mi hanno trasmesso subito tutta la loro fiducia – commenta Mazzetti –  Mi ha fatto anche molto piacere scoprire che diversi colleghi si aspettavano la mia convocazione già da tempo».

Al di là dei risultati maturati in pedana dai suoi ragazzi, Michele appare molto soddisfatto del 2021: «Stiamo stati in grado, incredibilmente, di chiudere la stagione con 7 atleti in più rispetto all’anno precedente. È un risultato incredibile se pensiamo alle chiusure del recente passato. Durante i momenti di pausa, infatti, i ragazzi non vedevano l’ora di ripartire e penso che questo possa essere un indicatore significativo del fatto che abbiamo fatto un buon lavoro. Ci tengo poi a sottolineare l’importanza del nostro settore giovanile e per questo voglio ringraziare tutti gli insegnanti che lavorano con me all’Accademia, ovvero Marco Ottaviani (vicepresidente del CSI di Imola), Dario Dall’Osso e Paolo Franceschelli. Se l’Accademia esiste è anche grazie a loro.»

A gennaio l’Accademia darà la possibilità di partecipare a delle prove gratuite di scherma: gli interessati possono contattare Michele Mazzetti (340 2400472) e Marco Ottaviani (333 7489144); l’indirizzo mail di riferimento è: accademiadellaspada@gmail.com.

 

Lorenzo Sbarzaglia